Timo vulgaris

Timo vulgaris Nome botanico Thymus vulgaris L., 1753 Componente caratterizzante timolo, 35-40% Attività caratterizzanti antisettico, antimicrobico potente e ad ampio spettro, antinfiammatorio Descrizione Piccolo arbusto (h. 10-30 cm) a crescita lenta, caratteristico dell’area mediterranea, dell’Europa occidentale e del Marocco, il timo volgare cresce su praterie rase, così come su terreni e pendii aridi, calcarei, drenanti e soleggiati, fino ai 1500 m s.l.m. Molto aromatico, produce un olio essenziale fenolico, e quindi definibile “maggiore” Droga Parti aeree, estrazione...

Continua a leggere

Thuja occidentale

Thuja occidentale Nome botanico Thuja occidentalis L., 1753 Componente caratterizzante a-thujone (35-45%), fenchone (6-12%) Attività caratterizzanti antiverruche, antiherpes labiale, antinfluenzale Descrizione La Thuja è una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Cupressaceae, originaria di diverse regioni dell’emisfero settentrionale, tra cui Nord America, Asia ed Europa. La Thuja ha una forma conica o colonnare e foglie piccole e squamiformi che ricordano delle tegole sovrapposte. La pianta è nota per il suo aroma fresco e legnoso, derivante dai...

Continua a leggere

Salvia sclarea

Salvia sclarea Nome botanico Salvia sclarea L., 1753 Componente caratterizzante linalile acetato (40-70%), b-linalolo (18-30%), geraniolo (4-6%) Attività caratterizzanti ansiolitica, rilassante, coleretica, antinfiammatoria e antistaminica, sostegno nella sindrome premestruale e nel dolore mestruale Descrizione Piccola pianta, perenne ed erbacea con fiori labiati molto aromatici, la Salvia sclarea, o erba moscatella, è diffusa nel bacino mediterraneo e distribuita per coltivazione dall’Italia alla Russia. Cresce su terreni calcarei e silicei aridi e con pH neutro, raggiungendo...

Continua a leggere

Pino mugo

Pino mugo Nome botanico Pinus mugo Turra, 1764 Componente caratterizzante a-Pinene (ca. 25%), d3-carene (ca 20%) Attività caratterizzanti neuroprotettivo, rilassante, antistress, migliorativo del sonno, antiulcera, balsamico, benessere delle vie respiratorie Descrizione Cespuglio aghiforme sempreverde della famiglia della Pinaceae, dalla corteccia scura e foglie aghiformi verde scuro riunite in verticilli di due, il Pino mugo cresce spontaneo tra i 1500 ed i 2700 m s.l.m., anche oltre il limite della vegetazione forestale arborea. In Italia è presente sulle Alpi, sulle...

Continua a leggere

Menta

Menta piperita Nome botanico Mentha x piperita Componente caratterizzante mentolo (32-49%) Attività caratterizzanti rinfrescante, analgesico, tonificante nervoso, antitussivo Descrizione Pianta fortemente aromatica alta da pochi cm fino ai 70 cm, la Mentha x piperita cresce in zone poco ombrose o soleggiate su terreni umidi. Diffusa in tutto il bacino del Mediterraneo, le sue foglie essiccate sono utilizzate in cucina e liquoristica per il loro gusto intenso. Produce un olio essenziale molto utilizzato dall’industria erboristica, farmaceutica e culinaria, principalmente...

Continua a leggere

Limone

Limone Nome botanico Citrus limon (L.) Componente caratterizzante b-linalolo(30-40%), linalile acetato (20-30%). Attività caratterizzanti rilassante, sedativo, spasmolitico e ipolipidemizzante Descrizione Albero da frutto alto dai 3 ai 6 m, appartenente alla famiglia delle Rutaceae e ottenuto dall’ibridizzazione di arancio amaro e cedro, il limone viene prodotto in tutto il mondo nelle fasce subtropicali. Produce un frutto giallo all’esterno e quasi incolore all’interno, di forma sferica od ovale con una buccia formata dall’epicarpo (parte colorata) contenente l’olio...

Continua a leggere

Limone petitgrain

Limone petitgrain Nome botanico Citrus limon (L.) Componente caratterizzante b-linalolo(30-40%), linalile acetato (20-30%). Attività caratterizzanti rilassante, sedativo, spasmolitico e ipolipidemizzante Descrizione Albero da frutto alto dai 3 ai 6 m, appartenente alla famiglia delle Rutaceae e ottenuto dall’ibridizzazione di arancio amaro e cedro, il limone viene prodotto in tutto il mondo nelle fasce subtropicali. Produce un frutto giallo all’esterno e quasi incolore all’interno, di forma sferica od ovale con una buccia formata dall’epicarpo (parte colorata) contenente...

Continua a leggere

Lavanda ibrida

Lavanda ibrida Nome botanico Lavandula × intermedia Emeric ex Loisel Componente caratterizzante b-linalolo (25-45%) Attività caratterizzanti gastroprotettivo, spasmolitico, antinfiammatorio, antitermiti e anti istaminico cutaneo Descrizione La Lavandula hybrida è un arbusto compatto, vigoroso e sempreverde delle Lamiaceae, con portamento arbustivo, con fiori e foglie fortemente aromatici e spighe che possono raggiungere la lunghezza di 9 cm. Foglie e fiori hanno una profumazione intensa e canforata. Distribuita in tutta l’area mediterranea su terreni moderatamente fertili...

Continua a leggere

Iscriviti alla newsletter

Dal momento che ogni olio essenziale può avere usi diversi – come cosmetico, per profumare l’ambiente, per uso alimentare – non è consentito descriverne le proprietà e i possibili utilizzi nei siti commerciali. Per questo, nel rispetto delle normative e della loro ratio, Oli Essenziali Italiani non è un sito di vendita ma uno strumento di conoscenza e di approfondimento. Qui mettiamo a disposizione di un pubblico vasto e troppo spesso male informato le nozioni fondamentali per utilizzare questi formidabili prodotti della natura nel rispetto di sé e degli altri.

I testi di questo sito sono originali e protetti da copyright. Per contribuire a una necessaria cultura dell'olio essenziale, abbiamo scelto di metterli a disposizione con licenza CreativeCommons: potete utilizzarli liberamente, purché citando la fonte.

© Serra&Fonseca srl. All rights reserved.