Gli oli essenziali

Come si utilizzano

Gli oli essenziali necessitano di un utilizzo preciso e corretto per esprimere l’effetto benefico desiderato, evitando reazioni sfavorevoli all’utente.

Ritroviamo tra i metodi di utilizzo: 

  • Applicazione topica: gli oli essenziali possono essere applicati sulla pelle diluiti in un olio vettore, detergenti, lozioni e creme, in diluizioni del 2% (50-60 gocce di OE in 100 mL di olio vettore).
  • Diffusione ambientale utilizzando diffusori specifici: questo metodo consente sia la diffusione nell’ambiente che l’inalazione degli oli essenziali (2 gocce/10m2 di superficie da trattare), permettendo interventi sia di sanificazione ambientale che di intervento sistemico sulle persone.
  • Utilizzo alimentare: gli oli essenziali ottenuti secondo Farmacopea, se registrati come alimenti, aromi alimentari o integratori, sono adatti all’assunzione orale se opportunamente veicolati (1 goccia in 100 gr. di alimento), sia per esplicare le loro attività terapeutiche, che per essere impiegati in ambito culinario e liquoristico.
  • Inalazione diretta: gli oli essenziali possono essere inalati, opportunamente diluiti, in roll-on, spray nasali, stick olfattivi o aerosol.
  • Uso interno: alcuni oli essenziali possono essere ingeriti sotto formulazione galenico-magistrale (capsule, compresse, supposte) sotto la necessaria supervisione di un professionista qualificato.

    Importante: Pur essendo basate sulla più recente letteratura scientifica indicizzata e internazionale, le informazioni riportate in questo sito non rappresentano consigli medici.

    I contenuti riportati hanno solo scopo di informazione scientifica e non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari. Né gli autori, né altri contributori possono quindi essere ritenuti responsabili dei risultati o delle conseguenze di un qualsiasi utilizzo o tentativo di utilizzo di una qualsiasi delle informazioni pubblicate.

    In particolare, per quanto riguarda l’uso interno degli oli essenziali, è necessario preventivamente consultare un professionista della salute per la verifica sia dei dosaggi, sia dei modelli sperimentali utilizzati nella letteratura scientifica di riferimento.

    Iscriviti alla newsletter

    Dal momento che ogni olio essenziale può avere usi diversi – come cosmetico, per profumare l’ambiente, per uso alimentare – non è consentito descriverne le proprietà e i possibili utilizzi nei siti commerciali. Per questo, nel rispetto delle normative e della loro ratio, Oli Essenziali Italiani non è un sito di vendita ma uno strumento di conoscenza e di approfondimento. Qui mettiamo a disposizione di un pubblico vasto e troppo spesso male informato le nozioni fondamentali per utilizzare questi formidabili prodotti della natura nel rispetto di sé e degli altri.

    I testi di questo sito sono originali e protetti da copyright. Per contribuire a una necessaria cultura dell'olio essenziale, abbiamo scelto di metterli a disposizione con licenza CreativeCommons: potete utilizzarli liberamente, purché citando la fonte.

    © Serra&Fonseca srl. All rights reserved.