Pino mugo

Nome botanico

Pinus mugo

Turra, 1764
Componente caratterizzante

a-Pinene (ca. 25%), d3-carene (ca 20%)

Attività caratterizzanti

neuroprotettivo, rilassante, antistress, migliorativo del sonno, antiulcera, balsamico, benessere delle vie respiratorie

Descrizione

Cespuglio aghiforme sempreverde della famiglia della Pinaceae, dalla corteccia scura e foglie aghiformi verde scuro riunite in verticilli di due, il Pino mugo cresce spontaneo tra i 1500 ed i 2700 m s.l.m., anche oltre il limite della vegetazione forestale arborea. In Italia è presente sulle Alpi, sulle Prealpi ed in alcune zone appenniniche. Dalle sue foglie (aghi) e rametti verdi si ricava un olio essenziale dalla caratteristica profumazione balsamica e legnosa.

Droga

Aghi e rametti verdi, estrazione in corrente di vapore

Resa

0.3-0.8% (0.3-0.8 Kg di olio essenziale da 100 Kg di aghi)

Oli sinergici

Per sostenere l’attività sulle vie respiratorie associare con Eucalipto globoso e Timo; l’OE di Lavanda vera e ne potenzia l’attività rilassante/ ansiolitica. A sostegno dell’attività anticolinesterasica e di miglioramento delle attività cerebrali, associare con verbena odorosa.

Uso interno

gastroprotettivo, antiacido, antiulcerativo coadiuvante nel trattamento del Helicobacter pylori (a-Pinene); spasmolitico (a-pinene); antinfiammatorio

Diffusione ambientale

sanificante ambientale da contaminazioni fecali

Attività per inalazione

spasmolitico contro la bronco costrizione adatto nel soggetto asmatico (a-pinene); rilassante e ansiolitico, migliorativo del sonno; neuroprotettivo; migliorativo delle performance cognitive nelle patologie neurodegenerative

Applicazione topica

antinfiammatorio, antiedematoso per infiammazioni cutanee

Stanze indicate per la sanificazione ambientale

ingresso, bagno

Stanze indicate per l’inalazione

ingresso, camere da letto

Riferimenti bibliografici

Iscriviti alla newsletter

Dal momento che ogni olio essenziale può avere usi diversi – come cosmetico, per profumare l’ambiente, per uso alimentare – non è consentito descriverne le proprietà e i possibili utilizzi nei siti commerciali. Per questo, nel rispetto delle normative e della loro ratio, Oli Essenziali Italiani non è un sito di vendita ma uno strumento di conoscenza e di approfondimento. Qui mettiamo a disposizione di un pubblico vasto e troppo spesso male informato le nozioni fondamentali per utilizzare questi formidabili prodotti della natura nel rispetto di sé e degli altri.

I testi di questo sito sono originali e protetti da copyright. Per contribuire a una necessaria cultura dell'olio essenziale, abbiamo scelto di metterli a disposizione con licenza CreativeCommons: potete utilizzarli liberamente, purché citando la fonte.

© Serra&Fonseca srl. All rights reserved.